Qatar GP – Foggia partirà dalla 19ª posizione

Seconda giornata in Qatar e mattinata dedicata alla terza sessione di Prove Libere. Nel pomeriggio le qualifiche per stilare la griglia di partenza del primo gran premio della stagione 2020.

Il vento soffia a 16 km/h, cielo terso nella tarda mattinata a Losail: la pista si presenta più pulita in virtù dei giri percorsi nella giornata di ieri. Dennis Foggia, nel corso nella terza sessione di libere, a 20 minuti dal gong, aveva rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Ieri abbiamo optato per una determinata strategia che però non è riuscita come era stata studiata, ho ‘acceso’ il casco rosso nel T1 poi ho perso tutto il margine nel corso del giro, sono veloce anche con la gomma usata, tenteremo un paio di time attack per giocarci tutto, anche se le condizioni sono meno positive rispetto a ieri, la pista è più scivolosa. Montiamo la gomma dura poi, alla fine, utilizzeremo la morbida”.

Il pilota del team Leopard Racing chiude al 19° posto nella classifica combinata. Il cronometro alla fine dice 2:05.709, migliorando di 0.153 il tempo di ieri pomeriggio. Si tratta del secondo miglior risultato in questa sessione di Libere, con un T3 da 30.439 che nessun altro ha raggiunto.

Il tempo nel Q1 delle qualifiche, invece, è di 2:05.793, si tratta del quinto risultato, con appena 0.035 di ritardo dal quarto posto. Con i 14 già al qualificati al Q2, domani il classe 2001 scatterà dalla 19ª posizione.

Il semaforo si spegnerà alle 14:20 italiane (warm-up alle 11:10). Che il Mondiale 2020 abbia inizio!

Comments

  • 7 Marzo, 2020

    Lorenzo

    Daje dennis siamo tutti con te!!!! Gas gas gassssss 🚀💚

    reply to
  • 7 Marzo, 2020

    Claudia Giuliani

    Facci sognare Rocket 🚀🚀🚀

    reply to

Post a Comment