Czech GP | Foggia conquista la prima vittoria in Moto3

C’è un missile in orbita a Brno: lo hanno avvistato per tutto il weekend, dal venerdì fino alla bandiera a scacchi.

Il 6 agosto 2017 Dennis Foggia si era affacciato al Motomondiale sul circuito di Brno: la stessa lingua d’asfalto, tre anni e tre giorni dopo, gli regala il primo successo della sua carriera.

In Top-5 nelle Libere, stesso risultato in qualifica, eguagliando il suo miglior piazzamento in carriera.

Prima dello spegnimento dei semafori parlava così ai microfoni di SkySport: “Sarà una gara di gruppo, dovremo stare attenti, la bagarre potrebbe sgretolarsi alla fine, sto acquisendo sempre maggiore feeling con la moto. Gas fino alla fine!”.

Rocket ha scaldato i motori e in gara si è lanciato in orbita. La partenza lo ha visto solo per un istante retrocedere all’ottavo posto ma subito, in poche curve, è tornato nella zona di vertice. A tredici giri dall’arrivo il Missile si è preso la leadership e non l’ha più mollata, allungando, venendo poi ripreso, resistendo agli attacchi e contro-sorpassando nell’unico momento, a pochi metri dall’arrivo, in cui un avversario aveva tentato di insidiarlo. Ma non ce n’è stato per nessuno.

È stata una gara difficile, l’ultimo giro è stato pazzesco, è la mia prima vittoria nel

mondiale, il Missile è tornato, l’anno scorso era stato complicato per me, ringrazio il team”, il commento a caldo del pilota del Team Leopard.

Mi sacrifico ogni giorno, raggiungere il Motomondiale non è stato facile, l’anno scorso ero quasi finito mentalmente – le parole a SkySport -. Ora sono contentissimo. È stata una gara difficilissima, era lunghissima, sapevo di avere un buon passo, nelle qualifiche la griglia dipende molto anche dalla scia. Con la gomma anteriore ero un po’ in difficoltà, nelle ultime curve mi sono reso conto di aver preso un po’ di margine. Ringrazio la mia famiglia e tutto il team. Penso a godermi questa bella vittoria”.

Dennis Foggia taglia il traguardo per primo. Dennis Foggia ha trionfato a Brno. Dennis Foggia ha vinto la prima gara in Moto3 della sua carriera.

Post a Comment