San Marino GP | Foggia scatterà dalla 15ª casella*

“_Qualifica che non rispecchia le nostre potenzialità. Nell’ultimo giro lanciato, siamo stati penalizzati dal traffico. Domani proveremo a rimontare_”. Questa la didascalia annessa al post pubblicato subito dopo la qualifica da Dennis Foggia sui social.
Analisi lucida. Tre frasi semplici ed efficaci. Un messaggio chiaro in vista della gara.
Il pilota del Team Leopard sa che la sua può fare di più, lo dimostrano i 208,4 km/h toccati oggi – il picco più elevato registrato sulla lingua d’asfalto del circuito intitolato a Marco Simoncelli -. Troppi avversari tra cui ‘dribblare’ nel momento topico del Q2. Domani però, quando si spegneranno i semafori del GP di San Marino e della Riviera Romagnola, Rocket partirà come il missile che è, voglioso di recuperare il gap con il vertice.
Oggi ha stampato sul cronometro un 1’43.115, tempo che lo farà scattare della 15ª posizione. Sveglia presto per il warm-up. Alle 11:00 il via del settimo appuntamento iridato

Post a Comment