SanMarino GP | Nono posto da applausi per Dennis Foggia

Poteva restare coinvolto in una caduta, il pilota romano è stato abilissimo. Poteva essere podio, tra una settimana una nuova occasione.

Il warm-up aveva dato le giuste sensazioni: le nubi che si erano addensate dalla qualifica stavano per essere spazzate via. Questa mattina Dennis Foggia aveva il secondo miglior passo nella messa a punto.

A pochi minuti dallo spegnimento dei semafori, il pilota del Team Leopard parlava così ai microfoni di Sky Sport: “Spero di riuscire a rimontare, abbiamo effettuato una piccola modifica nella messa a punto e sembra stia dando buoni risultati. Sarà una gara di sorpassi, nel weekend abbiamo registrato un po’ di fatica in staccata”.

Al via del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, il Missile scatta dalla 15ª posizione ma dopo un paio di curve è già lì, nel gruppo di testa. Il Misano World Circuit Marco Simoncelli è storicamente ‘amico’, considerando il 7° e 5° posto conquistati nei due precedenti in Moto 3. I presupposti per migliorarsi ci sono tutti: a otto giri dal termine, il pilota romano è virtualmente sul podio, momentaneamente al 3° posto.

Qui gira la gara: la caduta di un avversario lo costringere a chiudere il gas. Foggia è reattivo e con una manovra rapidissima evita l’impatto con la moto che stava rovinando a terra ma, di conseguenza, pregiudica la propria corsa: gli altri sfilano in una frazione di secondo, 13° posto. Tutto da rifare. Rocket non molla, riparte, quasi riesce a riagganciarsi al gruppo in testa ma deve cedere nel finale.

Il 9° posto che fa registrare alla bandiera a scacchi però è da applausi: poteva restare coinvolto in un incidente, poteva cadere a terra sulla carambola. Altri punti in classifica, un’altra gara chiusa con un’ottima prestazione, che in questo caso specifico eleva il risultato sportivo. La classifica generale lo vede in Top-10, con 44 punti all’attivo.

Tra una settimana ancora qui, a Misano, per il Gran Premio motociclistico dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini.

Post a Comment