Catalan GP | Il weekend può (e deve) migliorare

Venerdì negativo, ma il tempo fatto registrare deve rappresentare uno stimolo per migliorare.

Nono appuntamento del Mondiale al via, terzo weekend consecutivo in pista. Dopo il doppio appuntamento di Misano, ora la Moto3 è di scena a Montmelò per il GP della Catalogna.
Il venerdì è il giorno delle Prove Libere, dei primi giri in pista per saggiare le condizioni. I piloti sono stati accolti da un clima che ha visto la temperatura atmosferica e dell’asfalto aggirarsi questa mattina intorno ai 20°.
I 4.655 metri del circuito catalano hanno visto Dennis Foggia far registrare un 1’50.320 che lo posizionano al 21° posto nella classifica combinata. Nonostate la posizione nella classifica virtuale, le 16 curve della lingua d’asfalto spagnola incoronano il pilota del Team Leopard come il più veloce in pista: Rocket, infatti, è riuscito a toccare quota 242,6 Km/h, un picco che nessun altro è riuscito a ripetere.
Domani le terze libere poi le qualifiche. Domani una nuova chance per ripartire.

Post a Comment