French GP | Le Mans è grigia, in cielo ed in pista

Domenica complicata per Dennis Foggia, che quest’oggi scattava dall’11ª posizione nel Gran Premio di Francia.

A Le Mans, il pilota del Team Leopard nel warm-up aveva chiuso distante dal vertice del gruppo: la velocità assoluta della moto Honda c’era, meno purtroppo il passo. La mattinata era grigia, come il cielo in terra francese.

In gara, Rocket si è ritrovato a lottare nel secondo gruppetto, scivolando per un istante fino addirittura al 21° posto ma trovando comunque voglia, grinta e determinazione per non mollare, continuare a lottare ed a risalire. I 22 giri del decimo appuntamento iridato hanno visto il pilota romano chiudere al 13° posto.

Foggia muove comunque la sua classifica, conquista altri 3 punti e guadagna anche una posizione nella graduatoria generale del Motomondiale, entrando in Top-10. Weekend transalpino da archiviare subito: testa ad Aragón per un doppio appuntamento nel GP d’Aragona (18 ottobre) e nel GP di Teruel (25 ottobre).

Post a Comment