Italian Italian English English French French Spanish Spanish Dutch Dutch Japanese Japanese

No products in the cart.

No products in the cart.

Foggia portato all’errore, termina in anticipo il GP d’Olanda

Il pilota romano, costretto alla rimonta dopo una long lap penalty, si riporta a portata di podio, ma viene condotto sul cordolo esterno, scivolando e interrompendo in anticipo la sua gara

Il GP d’Olanda ha sancito il termine della prima parte della stagione 2022 e ha iniziato ufficialmente il canonico periodo di pausa estivo. Il circuito di Assen però ha riservato una gara piena di colpi di scena per il campionato Moto3. Dennis Foggia è partito in quinta posizione e si è fin da subito messo all’inseguimento del podio. 

Dopo aver superato i track limits, al fine di evitare una collisione con gli altri piloti che passavano dalla chicane, la direzione gara gli ha assegnato una long lap penalty, che Foggia ha scontato pochi giri dopo. Poi è iniziata la sua brillante rimonta, che, con un sorpasso dopo l’altro, lo ha riportato ai piedi del podio.

La rincorsa, però, è stata bruscamente interrotta da un sorpasso subito da Munoz, che costringe Dennis ad allargare sul cordolo, scivolando, conseguentemente e terminando la sua gara in anticipo. Durante la pausa estiva Dennis avrà il tempo di riflettere su questa prima parte di stagione, per poi tornare in pista con più grinta e determinazione di prima. L’obiettivo rimane comunque il titolo Moto3.